anoressia

In cosa consiste l' anoressia?

Spesso l’esordio di tale malattia è l’inizio di una ‘semplice’ dieta, che nasconde l’inizio di un profondo disagio esistenziale.

Il corpo esageratamente magro ‘parla’, esprime un disagio ed una sofferenza che le parole non osano esprimere, il mondo emotivo è coperto , sostituito dal controllo dell’aspetto fisico e del cibo.

La persona pensa di poter controllare la propria vita, come se quell’iper-controllo la facesse sentire più forte e in grado di gestire i problemi.

Non accetta la sua immagine , non si piace e si trova sempre troppo grassa.

Soffre di una vera e propria distorsione dell’immagine corporea.

Vive nel controllo ossessivo delle calorie da ingerire e del peso … che non è mai poco, anzi più vede di scendere di peso e più ne è contenta.

anoressia
Share by: